hannes wettstein (1958-2008) è stato uno dei designer più innovativi e influenti della scuola svizzera.
wettstein ha seguito un corso di apprendistato per disegnatori edili, per poi proseguire, da autodidatta,
la sua formazione creativa fino a diventare designer e architetto. la sua tendenza a ripensare continuamente
tutto ciò che il design crea, lo porta a soluzioni sorprendentemente semplici, che resistono nel tempo.
hannes wettstein ha progettato oggetti di uso quotidiano così eleganti e perfetti da acquisire un’identità
che nemmeno il tempo e il susseguirsi delle mode sono riusciti a scalfire. l’approccio ad ampio spettro,
con il quale ha contribuito a plasmare il mondo, sopravvive nello studio hannes wettstein,
che egli ha fondato nel 1991.