it
it en
Desalto_2020_New_Showroom_001(1)
Desalto_2020_New_Showroom_003(1)
Desalto_2020_New_Showroom_002(1)
Desalto_2020_New_Showroom_004(1)

La casa del collezionista: il nuovo showroom Desalto

Desalto mantiene costante la voglia di sperimentare e ricercare, continuando a diffondere la sua precisa idea di prodotto, sintesi perfetta di estetica e funzione.

Da sempre incline ad individuare ed adottare linguaggi espressivi diversi e innovativi, l’azienda conferma questa sua particolare attitudine anche attraverso l’inedito allestimento dello showroom aziendale, curato da Gordon Guillaumier, direttore artistico del brand.

Design e arte sono i protagonisti dell’intero spazio espositivo, articolato in due aree distinte, e oggi immaginato, in una prima parte, come la casa di un collezionista, dove elementi dell’abitare e opere artistiche convivono, si connettono, creando un dialogo estetico ricco e originale. Il progetto porta nella casa opere di artisti di generazioni differenti, selezionati da Chiara Rusconi, fondatrice della prestigiosa e nota galleria bresciana di arte contemporanea “A Palazzo Gallery”. Disegni, arazzi pittorici, ceramiche, dipinti e immagini ricamate digitali, entrano quindi in contatto con molteplici pezzi della ricca e articolata collezione Desalto.

Accanto, uno spazio più essenziale accoglie invece le ultime novità del marchio, progettate e realizzate nel corso del 2020: il tavolo Fourmore, design Gordon Guillaumier, perfetta sintesi di rigore formale e tecnica funzionale. Il sistema modulare di contenitori Stac, design Giacomo Moor, caratterizzato da un segno leggero e da una forte matericità. La famiglia di tavoli L45, design Guglielmo Poletti, dove la geometria della costruzione è il tratto emblematico. Modi differenti di interpretare il concetto di mobile, tuttavia uniformati ad un’unica filosofia, quella di Desalto, basata su spessore progettuale, pulizia formale, alto livello di prestazione tecnica e qualità intrinseca.    

Cogliere lo spirito di relazione tra opere d’arte e oggetti del quotidiano è l’intrigante esperienza che può vivere chi visita lo showroom Desalto, sollecitato dall’incontro e l’interazione tra due discipline diverse, arte e design appunto, che sanno sprigionare un comune, profondo senso di intensa armonia e bellezza.


> Download foto

> Virtual Tour

Condividilo