it
it en
DESALTO_20_07_UPDATE_001(3)
DESALTO_20_07_UPDATE_002(3)
DESALTO_20_07_UPDATE_003(4)

News 2020

I nuovi prodotti desalto:
ricerca, equilibrio e leggerezza all’ insegna della cultura progettuale.



Si amplia la collezione Desalto con la riconferma di collaborazioni già avviate con successo o nuovi incontri ricchi di prospettive.

Gordon Guillaumier, oltre ad essere art director dell’azienda, propone un suo progetto di un tavolo allungabile , coniugando rigore estetico con eleganza. 

Grazie ad un meccanismo semplice e di facile utilizzo il tavolo si allunga permettendo l’aggiunta di 4 posti a sedere o semplicemente offrendo un maggior distanziamento di sicurezza.

Continua il consolidato rapporto di Desalto con Guglielmo Poletti che si esplicita con una famiglia di tavoli e tavolini dove la geometria della costruzione diviene il tratto identificativo. 

Un raffinato gioco di equilibrio tra piano e struttura dove il dettaglio tecnico è anche dettaglio estetico: un’unione armonica tra arte e industrial design.

Debutta in Desalto Giacomo Moor, emergente designer che ha molto da esprimere. Suo il sistema modulare di contenitori , caratterizzato da un segno leggero e dalla sovrapposizione di volumi monolitici, capaci di trasformarsi in differenti tipologie di mobili. 



L’intero programma rivela una forte matericità nel connubio tra legno e metallo. Tutti e tre i nuovi progetti manifestano la passione e l’attenzione con cui Desalto prosegue e sviluppa il suo percorso lineare, integrando cultura progettuale, tecnologia e qualità produttiva. 





> FOURMORE
design Gordon Guillaumier

> L45
design Guglielmo Poletti



> STAC
Giacomo Moor

Condividilo