it
it en
DESALTO Koki Wire-48
DESALTO Koki Wire-45
DESALTO_21_SUPERSALONE_SITO_01-01(3)

Desalto @ supersalone - 2021

Desalto in mostra alla Design Week di Milano con nuove suggestioni abitative

Desalto espande i suoi confini nel mondo dell’abitare, proponendo il suo modo personale e originale di intendere l’outdoor. L’iter progettuale adottato per questi percorsi poggia, coerentemente, sugli stessi concetti cardine che da sempre contraddistinguono l’azienda: l’armonia tra estetica e funzione, il rigore formale, la raffinatezza espressiva, l’elevata qualità, l’attenzione e il rispetto per l’ambiente.  

L’esplorazione di nuovi mondi abitati è il tema della presentazione Desalto al “supersalone”, lo speciale evento organizzato dal Salone del Mobile.
L’inusuale setting, uno stand lineare di 12 metri composto da due pareti continue e due immagini grafiche “manifesto”, racconta gli inediti prodotti allestiti davanti ad esse. A cominciare da KoKi Wire, design Pocci + Dondoli, una famiglia di sedute outdoor che si caratterizza per la leggerezza quasi eterea della sua silhouette, celando la solidità del trafilato d’acciaio che le dà corpo. In perfetta armonia con Koki Wire, declinata in versione sedia, lounge, sgabelli e divanetto, si pone la nuova collezione di tavoli per esterno Ellis, sempre disegnata da Pocci + Dondoli.

In occasione della Design Week, Desalto  partecipa inoltre, su invito, alla mostra “Cult&Must 2000/2020”, negli spazi del Superstudio Più: un progetto espositivo che intende coinvolgere i visitatori attraverso un percorso  reale e digitale che mette in evidenza le più originali ed interessanti espressioni  degli ultimi 20 anni, di design, arte, fashion, food, tecnologia, automotive, materiali.

Tre i progetti iconici scelti a rappresentare lo spirito e l’essenza di Desalto: il tavolo scultura Clay, design Marc Krusin, dove due volumi si incontrano raggiungendo l’equilibrio perfetto l’uno sull’altro; la collezione Void, design Guglielmo Poletti, che impiega una lamiera d’acciaio curvato per generare tavolini, consolle e panche capaci di esprimere leggerezza e, insieme, solidità. Infine Softer than Steel, design Nendo, un’applicazione fuori dal comune di una rigida lastra di metallo, plasmata come un tessuto o un foglio di carta, dando vita a sedia, panca e tavolino, animati da una insolita leggerezza e flessibilità.

Con la partecipazione a questi due significativi eventi Desalto conferma la sua volontà di essere protagonista propositivo sulla scena del design internazionale.


Download PressKit2021

Condividilo